Sarebbe una manna prorogare l'Expo di due mesi

Da di Venerdì 9 ottobre 2015

 

 

"I pellegrini del Giubileo potrebbero vederlo" 

 

di Alberto Brandani, Presidente Federtrasporto

 

Si sa bene che il B.I.E (Ufficio Internazionale delle Esposizioni) è contrario a priori a ogni proroga se non in casi eccezionali. Sappiamo anche che un'eventuale proroga comporterebbe la necessità di rifare in tempo reale centinaia e centinaia di contratti di lavoro. Ma, detto questo, ci permettiamo di insistere. Milano, il Comune, il perfetto coordinamento che la prefettura ha fatto di tutti i corpi dello Stato, la vitalità del tessuto economico milanese, la spettacolare capacità di programmare eventi (ad esempio in questo weekend si svolgono a Milano tanti eventi culturali e di costume quanti a Parigi) e l'infinito numero di richieste, fanno capire che una proroga, anche di soli due mesi, permetterebbe a centinaia di migliaia di visitatori stranieri di abbinare il percorso spirituale del Giubileo ed il percorso laico dell'Expo, e continuerebbe a rimpinguare anche le casse fino a raggiungere, ne siamo certi, un sicuro pareggio. Gioca miglior friv sito di giochi. Permetterebbe poi al dibattito su cosa far dopo di decollare più compiutamente. Noi peraltro, le nostre idee le abbiamo da tempo: attivare la creazione di un gigantesco campus per la ricerca, l'innovazione e le tecnologie.

La piastra centrale dell'Expo è nel sottosuolo dove è stata installata una miniera di disposizioni tecnologiche pronte a molteplici usi; sarebbe delittuoso utilizzarla per scopi magari benemeriti ma che distruggessero tali preziosi predisposizioni tecnologiche. Anche l'idea di lasciare il solo padiglione Italia ci pare francamente irrealistica. Già vediamo la scena: transenne da tutte le parti e tutto il resto? Gli ambienti imprenditoriali di Milano hanno la capacità di disegnare un tessuto connettivo e anche i paesi che vogliono smontare i loro padiglioni siamo certi che ad un prezzo modico li lascerebbero volentieri dove sono. Quindi avanti con coraggio, italica fantasia e imprenditorialità lombarda che in Europa non è seconda a nessuno.

 


Tutte le News

____________________________________

Notizie dagli Associati

  • 1
  • ANITA - Assemblea annuale ANITA 'Benvenuto Futuro' Il trasporto e la logistica nell'era della rivoluzione digitale

    Scarica il comunicato stampa Continua...
  • ANITA - Pacchetto mobilità UE: ANITA ribadisce l’opposizione ad ogni ulteriore apertura sul cabotaggio stradale

    Scarica il comunicato stampa Continua...
  • ASSAEROPORTI - Rapporto Censis. Aeroporti: entro il 2035 previsto il raddoppio dei passeggeri, le società aeroportuali si preparano ad accoglierli

    Scarica il comunicato stampa Continua...

Tutte le Notizie dagli Associati

____________________________________